domenica 7 maggio 2023

Andar per fiori

 Se ami la natura e i suoi colori, non perderti i nostri prossimi eventi nell'ambito del progetto “Andar per fiori”. Si tratta di tre incontri per conoscere la flora del nostro territorio e imparare a riconoscere e utilizzare le piante spontanee.



Il primo incontro si terrà il 26 maggio alle ore 21 presso il salone parrocchiale di Castionetto e avrà come ospite Franco Folini, appassionato di iNat, un’applicazione che aiuta a identificare le piante con lo smartphone. Franco ci mostrerà come funziona iNat e quali sono le sue potenzialità per la divulgazione e la conservazione della biodiversità, con particolare focus nel suo utilizzo per riconoscere le piante edibili che ci servirà per ...

Il secondo incontro sarà una giornata intera all’aria aperta, il 4 giugno, con Barbara Galimberti, erborista e naturopata. Barbara ci guiderà alla scoperta delle specie edibili che crescono spontaneamente nel nostro territorio e ci insegnerà a prepararle in modo semplice e gustoso. Il costo della giornata è di 25€ e include il pranzo a base di piante selvatiche. Le prenotazioni sono obbligatorie entro il 26 maggio e i posti sono limitati a 25 persone.

Il terzo e ultimo incontro si svolgerà il 13 giugno alle ore 21 sempre presso il salone parrocchiale di Castionetto e avrà come relatore Gilberto Parolo, botanico. Gilberto ci farà viaggiare nella bellezza botanica di Chiuro, Ponte e Teglio, in questo periodo ricche di fioriture spettacolari in cui trovare specie particolari. Attraverso le sue immagini ci mostrerà le meraviglie della natura che possiamo ammirare vicino a casa nostra.

Per prenotazioni e informazioni puoi contattare il numero 349 5363596 o scriverci a info@VialeFormica.org.

Non lasciarti sfuggire questa occasione per andar per fiori e scoprire i segreti delle piante che ci circondano!

venerdì 7 aprile 2023

Intelligenza artificiale: uno sguardo al futuro tra rischi e opportunità

Venerdì 14 aprile 2023 alle 21 presso il salone parrocchiale di Castionetto di Chiuro, Franco Folini ci parlerà dei pregi e difetti di questa tecnologia, con esempi pratici del suo utilizzo.




Se ti sei trovato senza idee per scrivere una richiesta o semplicemente un biglietto di auguri, l'intelligenza artificiale è qui per aiutarti!

ChatGPT, ad esempio, è bravissimo a scrivere qualsiasi testo con un italiano praticamente perfetto.


Esistono anche generatori di immagini basati sull'intelligenza artificiale che ti possono dare esattamente quello che ti serve per ogni necessità.


Franco, imprenditore e docente universitario sia in Italia che in California, ha un approccio molto diretto e comprensibile sull'argomento avendolo usato e sperimentato in prima persona.

Se alla fine della serata fossi ulteriormente interessato e volessi approfondire, ci saranno 3 incontri pratici in cui sarai guidato nell'uso di queste nuove tecnologie (sarà necessario che tu abbia il portatile o tablet).


L'amico ChatGPT, che prevede il futuro (ndr: non è vero!), ci ha scritto il resoconto della serata...

L'Intelligenza Artificiale è una delle tecnologie più interessanti e promettenti del nostro tempo, e la serata di presentazione tenuta da Franco Folini per l'associazione Il Viale della Formica è stata un'opportunità unica per approfondire questo tema.

L'Intelligenza Artificiale è la capacità delle macchine di imitare l'intelligenza umana, e può essere utilizzata in una vasta gamma di applicazioni, dalla guida autonoma ai sistemi di riconoscimento vocale e di immagini. La ricerca in questo campo sta avanzando a un ritmo vertiginoso, e molte persone si chiedono quali siano le implicazioni etiche e sociali di questa tecnologia.

Durante la serata, Franco Folini ha fornito una panoramica completa dell'Intelligenza Artificiale, partendo dalle sue radici storiche fino alle applicazioni più avanzate e alle sfide che questa tecnologia presenta. Ha anche discusso delle possibili conseguenze sociali ed etiche dell'Intelligenza Artificiale, e ha invitato il pubblico a riflettere su come questa tecnologia possa essere utilizzata per migliorare la nostra società.

La presentazione di Franco Folini è stata molto interessante e informativa, e ha rappresentato un'occasione importante per tutti coloro che sono interessati all'Intelligenza Artificiale. L'associazione Il Viale della Formica merita un grande plauso per aver organizzato un evento così importante e per aver reso disponibile al pubblico una figura così autorevole come Franco Folini. Speriamo che in futuro ci saranno molte altre occasioni come questa per approfondire il tema dell'Intelligenza Artificiale e per discutere delle sue implicazioni sociali ed etiche.

domenica 5 giugno 2022

Nepal: paese in contrasto fra la povertà e il turismo di lusso

Maurizio Folini ci racconterà la sua esperienza nel paese asiatico, vista da chi l'ha vissuta da elicotterista e guida alpina. 
Venerdì 10 giugno 2022 a Castionetto di Chiuro vi aspettiamo alle 21 nel salone parrocchiale in via Madonnina 15.


mercoledì 27 aprile 2022

Teatro: Che trebüla l'eredità

Alle 21 di sabato 30 aprile 2022 presso il salone parrocchiale di Castionetto la compagnia teatrale di Stazzona ci presenterà il loro divertentissimo nuovo spettacolo dal titolo "Che trebüla l'eredità".

Chi ha avuto l'occasione di vederli nelle numerose date in tutta la Valtellina assicura che sarà una serata molto, molto divertente!!!



L'ingresso sarà consentito con mascherina FFP2 e con green pass.

venerdì 19 novembre 2021

Mappe monte Dalico

Dopo parecchi anni di lavoro e con l'aiuto di moltissime persone il risultato tangibile è fruibile a tutti sotto forma di tre mappe installate a Chiuro, nel parcheggio vicino al ponte sul torrente Valfontana,


 nel parcheggio vicino alla torre di Roncisvalle 


e al primo tornante del Dalico (Cà di Pusterlat).


Parecchi anni, già ... nel primo post della ri-nascita a maggio del 2007 scrivevamo "attività in cantiere è la mappatura dei sentieri e località del Dalico". Tornando ancora più indietro, la volontà di mappare i sentieri affonda le radici all'anno zero dell'associazione: 1998!!!
Inizialmente la tecnologia non era abbastanza matura per rendere 'facile' registrare i dati. La svolta è stata l'utilizzo di open street map, una mappa mondiale aperta al contributo di tutti. Le mappe di cui sopra sono in effetti una fotografia della nostra zona di OSM.


Su queste mappe ci sono già stati segnalati alcuni errori che nella versione online abbiamo sistemato. Se dovessi trovare altri errori o miglioramenti ti invitiamo ad applicare le sistemazioni o a segnalarceli!
Un'altra accelerazione al progetto è stato l'apporto di un manoscritto con oltre 300 toponimi in cui Felice ha elencato località, sentieri, valli, rocce. Quasi tutti sono stati trovati e mappati precisamente. (prima o poi riusciremo anche a trovare la corna Scervela!!)
La mappa è stata sostanzialmente terminata nel 2017, ma ci sono voluti ancora parecchi anni per sistemarla nella veste grafica attuale e per trovare il modo più adeguato per stamparla e creare gli alloggiamenti corretti.
Per chi volesse stamparsi una copia la può trovare qui (il file è di circa 100MB) 


 

giovedì 5 agosto 2021

Teatro: Penelope l'abitudine di restare

 Martedì 10 agosto ore 21 nell'ambito del "valtellina teatro festival 2021" alla torre di Roncisvalle ci sarà uno spettacolo fuori concorso.

In "Penelope l'abitudine di restare" l'attrice Alessandra Merico vestirà i panni di molti personaggi in un coinvolgente monologo.

Viste le nuove direttive in vigore dal 6 agosto sarà necessario che gli spettatori, con green pass valido, segnalino gratuitamente la partecipazione sul sito di prenotazione per permetterne la verifica da esibire all'ingresso.

Info al numero 377 3709920




sabato 10 luglio 2021

Yoga e bagno sonoro alla torre di Roncisvalle

 Con le dovute precauzione e all'aperto piano piano ricominciamo a uscire dal tunnel del covid. 

Per due venerdì, ovvero il 16 e 23 luglio, la nostra torre (osm) ricomincia ad accogliere eventi. 

Anna e Mirko ci guideranno in questa esperienza fra anima e corpo. 

Prenotazione obbligatoria al numero di Anna 3460419554.